Chi sono

Federica Abbinante Wanderlust

Ciao, sono Federica!

Benvenuta/o nel mio spazio virtuale.

Da circa 4 anni lavoro nel settore marketing e comunicazione digitale e sono una grande appassionata di viaggi, libri, fotografia e scrittura. Ho creato questo blog per condividere consigli di viaggi e opinioni su libri.

Il mio obiettivo è quello di mettere a disposizione contenuti in grado di aiutare ed ispirare chi, come me, si sente un esploratore del mondo.

Dal Sud Italia al Nord Europa: il mio viaggio personale e professionale

Sono nata sotto il sole d’Agosto del Sud Italia, respirando il profumo di salsedine portato a me dalla brezza marina. Nascere e crescere in una città di mare ha influenzato fortemente il mio modo di essere e di vivere, il mio amore per il bello, il mio temperamento passionale, il mio animo da esploratrice e la mia voglia di preservare ciò che l’universo ci ha donato.

Dopo essermi laureata in Marketing a Milano ho vissuto a Lisbona e Bruxelles, dove ho avuto la fortuna di costruire la mia carriera nel mondo del marketing e della comunicazione digitale, specializzandomi nel settore B2B. Ho anche trovato l’amore, grandi amici, incredibili colleghi, la mia indipendenza e il senso di appartenenza alla comunità italiana (strano ma vero!). Ho scoperto cosa significa avere nostalgia, quella vera, profonda, che spesso sembra quasi insopportabile, ma ho anche imparato a combatterla e a trasformarla in energia.

Nel tempo libero cerco di coltivare le mie passioni e mi dedico alla mia formazione professionale, attraverso corsi, libri, ma anche progetti concreti di supporto ad altre persone. Se c’è una cosa che ho appreso negli ultimi anni è che l’unico vero modo di imparare è fare.

Il segreto non è rincorrere i propri sogni ma saperci camminare accanto.

Come nasce questo spazio

Ho deciso di creare questo blog come uno spazio dove passioni, professione e sogni si intrecciano in articoli e fotografie che possano essere utili a chiunque ne usufruisca. Uno spazio che non rimarrà statico ma crescerà, cambierà ed evolverà con me.

In un periodo storico in cui ognuno di noi sta riconsiderando i propri spazi, io il mio l’ho trovato proprio qui. E spero davvero voi possiate sentirvici comodi e restare.

“L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.”

[Italo Calvino, Le città invisibili]

Cosa troverete nel blog

Gli articoli del blog toccheranno prevalentemente le tematiche del viaggio e della lettura, ma posso dirvi già che non si limiteranno ad esse. Come ho già accennato, sono una persona dai molteplici interessi e in continua esplorazione e voglio che questo spazio rispecchi al 100% chi sono.

Troverete suggerimenti di luoghi dove mangiare e dormire in Italia e in Europa (solo ciò che provo direttamente), angoli da esplorare, esperienze da vivere, ma anche letture interessanti per continuare a viaggiare con la mente ed alla ricerca di voi stessi. In particolare, verranno trattati romanzi, libri di viaggio e di marketing.

I viaggi che vi proporrò gli ho definiti comfort travels, ovvero viaggi all’insegna della comodità e del risparmio di tempo, che sono sì scoperta, ma anche e prima di tutto un regalo a sé stessi. Sono viaggi in cui si ricerca la struttura o l’esperienza migliore per le proprie possibilità, quelli che ci fanno emozionare, ci fanno sentire coccolati e ci fanno tornare a casa con un sorriso in più.

La mia visione

Credo nell’autenticità, nell’empatia e nella condivisione. Odio l’arroganza, la disonestà e la mancanza di rispetto. Ritengo che le critiche non costruttive facciano solo perder tempo e che, invece, un sorriso e una parola di conforto abbiano il poter di allungarlo. 

Credo in parole ed immagini che sappiano ispirare ed emozionare, che facciano “scattare la scintilla” ed aprano gli occhi verso un mondo ancora tutto da scoprire.

La mia missione

Voglio apportare un valore positivo a chi mi circonda attraverso la mia professione e la mia persona.

Il viaggio, i libri, la fotografia, la scrittura sono solo tutti mezzi per un unico fine: veicolare emozioni positive. Dei mezzi che negli anni mi hanno resa ciò che sono e che ho fatto miei grazie alla passione, alla dedizione e all’impegno.

C’è ancora tanto da imparare, da esplorare, da creare e condividere, ma intanto io spero che voi abbiate piacere ad accompagnarmi in questo incredibile viaggio.